Il blog di didattica per la scuola primaria

Salviamo il nostro mare

I rifiuti marini? Arrivano in gran parte da terra e sono soprattutto di plastica! Prepariamoci a celebrare la Giornata Mondiale degli Oceani con un’idea ecosostenibile

Sensibilizzare sull’importanza della salvaguardia degli oceani, dei mari e delle risorse marine è oggi più che mai urgente, tanto da essere tra gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

In particolare, tra gli obiettivi da raggiungere entro il 2025 vi è quello di ridurre in modo significativo ogni forma di inquinamento marino, con particolare attenzione a quello derivante dalle attività praticate sulla terraferma.

Ogni anno, l’8 giugno, siamo tutti chiamati a celebrare la Giornata Mondiale degli Oceani, istituita l’8 giugno del 1992 a Rio de Janeiro durante la Conferenza Mondiale su Ambiente e Sviluppo.

Sacchetto? No, grazie!

Sul sito web del progetto Clean Sea Life, progetto supportato dall’Unione Europea, leggiamo che il rifiuto più presente sulle spiagge italiane è costituito dai sacchetti monouso in plastica.

Da qui è nata l’idea di celebrare la Giornata Mondiale degli Oceani realizzando insieme ai bambini una borsa di stoffa riutilizzabile, da tenere sempre a portata di mano: per gli acquisti, per portare in spiaggia i giochi, la merenda, un libro.

La borsa di stoffa

Seguendo le istruzioni, potremo creare uno o più sacchetti di stoffa, piccoli o grandi, a seconda delle dimensioni della maglietta utilizzata.

• Quando scegliamo la maglietta, prestiamo attenzione al tessuto: se è troppo sottile la borsa rischierà di essere poco resistente.

• Per rendere agevole la chiusura del fondo, occorrerà ricavare frange abbastanza lunghe, così da permettere ai bambini di realizzare i nodi comodamente.

• Se il tessuto della maglietta è molto elastico, potrebbe essere necessario fare un ulteriore giro di nodi di sicurezza rispetto a quanto indicato nelle istruzioni.

• Possiamo anche scegliere di non risvoltare la maglietta (come indicato al punto 6 delle istruzioni): otterremo così una borsa con le frange sul fondo.

Scarica gratuitamente le schede della proposta in formato pdf:

Guarda il video:



Precedente:
Successivo: